Menu

Gli abiti giusti per il matrimonio: come vestirsi senza errori?

6 grudnia 2019 - Non categorizzato
Gli abiti giusti per il matrimonio: come vestirsi senza errori?

Ognuno di noi vuole apparire bello al matrimonio. In questa occasione, acquistiamo nuovi abiti, scarpe, visitiamo un parrucchiere e facciamo il trucco professionale. Vogliamo apparire attraenti, alla moda e deliziosi. A volte, tuttavia, nella nostra attenzione su noi stessi, dimentichiamo chi è più importante al matrimonio e il cui vestito, acconciatura e trucco dovrebbero superare gli altri. Spesso, le donne sono così concentrate sul proprio stile e aspetto che dimenticano in quale occasione è questo incontro. Quindi potrebbe esserci una situazione in cui il loro trucco troppo forte, l’outfit troppo audace o la creazione troppo accattivante, iniziano a dominare e ad attirare sguardi. E questo non dovrebbe essere l’obiettivo dei partecipanti al matrimonio. Quindi, come vestirsi, non sbagliare, sentirsi bene e attraente, e allo stesso tempo far risplendere l’unica regina di questa palla, ovvero la sposa? Advise.

L’abito più importante al matrimonio

La sposa è la persona femminile più importante al matrimonio e il suo abito dovrebbe essere il più elegante, attirando l’attenzione e suscitando gioia. È la regina, la persona più importante, dovrebbe brillare. È importante che ogni partecipante al matrimonio lo ricordi e non si prefigge l’obiettivo principale di essere la persona più vestita durante la cerimonia. Un abito elegante è soprattutto un tratto della sposa e vale la pena ricordare. Questo significa che dovremmo vestirci modestamente? Oh no! Vestiamoci in modo appropriato per l’occasione, senza esagerare in alcun modo.

Colori o abiti proibiti per un matrimonio, che è una cattiva scelta

abiti da sposa

Quindi quale dovrebbe essere l’abito da sposa perfetto? Ogni donna che riceve un invito ci pensa. Nessuno vuole fare un errore e venire in un vestito che non è adatto per l’occasione. Ognuno di noi vuole apparire attraente e femminile, sensuale e alla moda allo stesso tempo. Elegantemente. E nessuno dei due vuole che il suo vestito sia letto come un cattivo presagio. E sfortunatamente può essere. Vale la pena ricordare che il tempo del matrimonio e del ricevimento di nozze è soggetto a molte superstizioni in cui molte persone credono ancora. Uno di questi riguarda i costumi delle damigelle e delle altre donne che appaiono al matrimonio. Quindi, prima di acquistare abiti da sposa, pensiamo se il loro colore è giusto. Prima di tutto, il colore più sgradito dell’abito al matrimonio è il nero. Il nero fa male, viene interpretato come un brutto segno, quindi vale la pena rinunciare. Naturalmente, se riusciamo a combinare il nero con aggiunte brillanti e ravvivare la nostra stilizzazione grazie ad essa, di certo non indigneremo nessuno. Tuttavia, è meglio scegliere altri colori. Il secondo colore che non dovremmo scegliere è il bianco. In questo giorno, il bianco è riservato alla sposa. Anche se in estate tutti gli abiti bianchi, chiari e ariosi sembrano allettanti, indossiamo qualcosa di diverso per il matrimonio – colori sicuri – rosa, pastelli, grigi, oro, argento, blu, fiordalisi, ecc. Fai attenzione anche ai rossi. Soprattutto se siamo testimoni. Quindi è bene rinunciare al rosso intenso e scegliere qualcosa di più sommesso.

Abito troppo corto per un matrimonio

Quando sappiamo quale colore dell’abito da sposa scegliamo, vale la pena pensare alla lunghezza giusta. Prima di tutto, vale la pena pensare a quale effetto vogliamo ottenere e in quale abito ci sentiamo a nostro agio. Un matrimonio è una notte piena di balli, giochi e follia, quindi è importante che ci sentiamo non solo attraenti, ma anche a nostro agio. Gli abiti lunghi sono sicuramente estremamente sensuali e femminili, ma rendono difficile muoversi. Si adattano a persone alte e magre. Se apparteniamo a questo gruppo e non intendiamo partecipare a giochi di nozze come la corsa, possiamo facilmente scegliere la lunghezza massima. Per quanto riguarda il mini, è consentito al matrimonio il più possibile, ma vale anche la pena considerare il problema della nostra convenienza. Un abito da sposa molto corto non è di buon gusto, è sicuramente meglio nascondere un po 'di corpo piuttosto che mostrarne troppo. Inoltre, l’abito molto corto non offre la massima libertà di movimento e rende difficile per noi partecipare alle competizioni organizzate dal maestro.

Leopardo e altri motivi selvaggi o abiti (non necessariamente) per un matrimonio

Se stai affrontando un dilemma: un abito liscio o fantasia, consigliamo vivamente abiti da sposa semplici, senza motivi, impreziositi da accessori a forma di gioielli eleganti e originali. Abiti da sposa a motivi non sempre funzionano e non sempre si adattano. Prima di tutto, non tutti i disegni sono adatti per un matrimonio. Prenditi cura di tutti i tipi di leopardi, strisce di tigre o altri motivi in ​​punti, strisce e simili. Sono troppo pretenziosi e non si adattano necessariamente a tale occasione. I design hawaiani sono anche meglio scegliere per le feste più rilassate che per i matrimoni. L’eccezione è, ovviamente, un matrimonio stilizzato, che richiede un abito speciale da parte degli ospiti. Quindi operano leggi completamente diverse e prevalgono regole di abbigliamento diverse. In questa situazione, possiamo essere tentati da abiti davvero pazzi, dare sfogo alla fantasia e indossare un abito che si adatterà al contesto tematico del matrimonio.