Menu

Shisha – una gustosa alternativa al fumo tradizionale

9 Dicembre 2019 - Senza categoria
Shisha – una gustosa alternativa al fumo tradizionale

Il fumo tradizionale è associato al fumo, che per i malati di molti pianti ha solo un odore. Di fronte ai problemi arriva il bongo shisha, una meravigliosa alternativa alle sigarette e un’attraente sostituzione del bong. Non puzza, tenta con un delicato aroma di fumo e vari sapori. Per molti fumatori, è un sostituto “più sano” del fumo di tabacco. Com’è la shisha?

Le radici dello shisha risalgono alla cultura mediorientale, le cui usanze sono arrivate in Europa e in Polonia. Ora anche nel nostro paese, condividere lo shisha con gli amici durante i viaggi comuni è quasi diventato un’abitudine. I polacchi, in particolare i giovani, hanno ricevuto molto positivamente shisha nei loro ambienti. Nel corso degli anni, sono stati creati molti locali che forniscono shishe ai loro ospiti nei loro servizi. Come si è scoperto, lo shisha è un’aggiunta ideale a bevande, cibo o semplicemente diversifica gli ospiti che soggiornano nei locali e influisce anche sulla loro integrazione. Puoi scegliere non solo sempre più tipi di shisha, ma anche i fornitori di servizi offrono un’interessante selezione di una varietà di tabacco speciale aromatico.

Gli ospiti dei pub e i privati ​​nei loro appartamenti possono ammirare il fumo di banana, lampone o cioccolato. Shisha ha trovato il suo posto in molte case. A volte diversifica le riunioni domestiche e altre volte uccide la noia durante le maratone televisive serali. Perché le persone sono così ansiose di cercare questo tipo di fumo? Innanzitutto, perché esiste la percezione che il fumo filtrato attraverso questa tubatura dell’acqua, come il bongo, sia un’alternativa al fumo di tabacco tossico. Inoltre, lo shisha può essere acquistato quasi ovunque. Basta inserire il nome della tubatura dell’acqua nel motore di ricerca e la città. Troverai immediatamente molti punti fissi sulla mappa della tua città. Per i più pigri ci sarà anche una via d’uscita sotto forma di negozi online che forniranno un meraviglioso diversificatore di tempo direttamente a casa tua.

Shisha – come funziona?

Cosa fa funzionare lo shisha e ci fa assaporare diversi sapori di tabacco? Il segreto sta nella sua composizione. Si compone di:

Per fumare lo shisha hai bisogno del tabacco, di solito aromatizzato. Viene raccolto da una ciotola e quindi coperto con un foglio di alluminio. Quindi applicare carbone caldo sulla parte superiore della lamina. Ora puoi inalare il fumo e goderne il gusto.

Come usare saggiamente lo shisha?

Come sai, fumare in qualsiasi forma non è del tutto salutare. Questo è anche il caso di shisha e tabacco aromatizzato arrosto. Tuttavia, se apparteniamo al gruppo dei fumatori accaniti e smettere di fumare non è un’opzione o ci piace fumare di tanto in tanto, possiamo almeno provare a ridurre al minimo le interazioni indesiderate che si verificano durante il fumo di shisha.

  1. Usiamo i nostri bocchini e non li condividiamo.
  2. Le palme in una stanza in cui abbiamo una fornitura costante di aria fresca, e scegliendo un pub, dirigiti verso quelli con ventilazione.
  3. Facciamo una pausa tra i bignè.
  4. Celebriamo ogni shisha fumante. Daremo al nostro corpo il tempo di rigenerarci.

Danese Inglese Francese Tedesco Polacco Spagnolo Svedese