Menu

Assicurazione per le aziende

7 grudnia 2019 - Non categorizzato
Assicurazione per le aziende

Quando gestiamo un’azienda, indipendentemente dal fatto che si tratti di una ditta individuale o di una grande impresa, corriamo costantemente il rischio che qualcosa fallisca questa volta. Appaltatori impeccabili e incidenti casuali possono capitare a chiunque. Solo che il business non è un casinò, e le conseguenze spiacevoli possono essere ridotte. Una buona assicurazione può in alcuni casi salvare noi e la nostra azienda da spese non pianificate e problemi relativi alla liquidità finanziaria.

Siamo abituati all’assicurazione tipica come l' assicurazione responsabilità civile auto o l’assicurazione infortuni sul lavoro e in vacanza. Assicuriamo i nostri figli, i nostri coniugi ( assicurazione sulla vita ) e la proprietà. E le nostre aziende? Scegliere una buona assicurazione può essere difficile. Puoi leggere di più su come farlo. Innanzitutto, esaminiamo le situazioni in cui una buona politica sarà utile.

Gestisci una compagnia di trasporti. I tuoi autisti trasportano merci in tutta la Polonia o in Europa, e forse anche oltre. È vero che tutto può accadere sulla strada. Forse i tuoi clienti perdonano, ma cosa succede se devi pagare in ritardo per lo scarico „fix” questa volta? E se peggio ancora, la merce che trasportavi sarebbe danneggiata? Lascia che non accada mai alla tua azienda. È meglio avere un’assicurazione per ogni evenienza. Inoltre, è quasi standard oggi che i clienti richiedano l’attuale polizza assicurativa OCP del vettore (Assicurazione responsabilità civile del vettore) per l’importo adeguato.

Bene, se la tua trama è di costruzione? Hai acquistato responsabilità civile e i tuoi dipendenti sono coperti da un’assicurazione infortuni aggiuntiva. In cantiere, supervisionate personalmente il rispetto delle norme di salute e sicurezza. Tra i tuoi dipendenti ci sono specialisti di alto livello. Tuttavia, vale la pena considerare che anche la migliore compagnia può superare la scadenza. Le conseguenze non sono solo un ritardo nel prendere ulteriori ordini, ma anche sanzioni contrattuali. È possibile congelare le garanzie per questo evento, ma è anche possibile trasferire questo problema all’assicuratore. Proprio come il rischio di perdere profitti a causa di motivi casuali.

Quest’ultimo può essere ancora più utile per le aziende manifatturiere. Fallimento di una macchina importante o uragani che distruggono le sale di magazzino più frequenti in Polonia. Gli incidenti casuali possono compromettere seriamente la tua attività. Certo, puoi usare un cuscino finanziario o aiutare con il credito. Tuttavia, l’assicurazione BI (interruzione dell’attività) è stata creata appositamente per tali casi, il che aiuta a uscire da tale oppressione senza danneggiare il business.

La vita dei professionisti che gestiscono un’attività in proprio non è disseminata di rose. Uno sfortunato incidente può privarti di ulteriori opportunità di lavoro. Quasi nessuno è preparato per una situazione del genere. Anche uno specialista in riparazioni, un falegname o un idraulico devono assicurarsi della manutenzione prima di recuperare. Se è necessaria una riqualificazione, vale la pena garantire un senso di sicurezza per questo periodo. L’assicurazione delle società di servizi è stata creata per tali società.

Indipendentemente dal settore in cui sei coinvolto, vale la pena considerare l’assicurazione dei beni aziendali. Non tutti i ladri saranno scoraggiati dalla targa della compagnia di sicurezza sull’edificio. Tanto più, non hanno paura del suo fuoco furioso o inondazioni in primavera. È noto che tutti si proteggono al meglio. Monitoraggio, sistemi di estinzione dell’incendio o persino scelta del luogo giusto. La politica, tuttavia, sarà utile se non prevediamo qualcosa.

assicurazione di società di servizi

A parte le situazioni in cui qualcosa minaccia la nostra attività in modo tangibile, ci sono altri pericoli. La lotta per la sopravvivenza della nostra attività spesso finisce in tribunale. Poiché la nostra attività quotidiana non esplora nuovi e nuovi cambiamenti nella legge, è bene avvalersi dell’aiuto di un avvocato professionista. Per non perdere tempo a cercare, possiamo trarre vantaggio da una politica che garantisce assistenza legale professionale e quindi prenderci cura della tua attività.

Dal momento che possiamo assicurare quasi tutto, come scegliere la migliore politica per la nostra azienda? Ci sono almeno 6 cose a cui dovremmo prestare particolare attenzione:

  1. Tipo di attività: le compagnie assicurative hanno un’offerta diversa per ciascun settore, adattata alle esigenze specifiche;
  2. Voci del contratto – quali situazioni sono coperte e quali no, in quali casi l’assicurazione non verrà pagata;
  3. Quanta assicurazione assicuriamo e se si applica a un evento unico o a tutti gli eventi durante la durata del contratto;
  4. Quanto costa il premio e può essere suddiviso in rate;
  5. È possibile la propria assicurazione? Questa è un’opzione praticabile per importi assicurativi bassi e bassa probabilità di accadimento;
  6. Controlliamo quali sono le opinioni dell’assicuratore, come tratta i suoi clienti e non crea problemi con il pagamento.

Come sempre, vale anche la pena contattare uno specialista in caso di assicurazione. Cosa parla per l’utilizzo dei servizi dell’agente? Prima di tutto, la sua conoscenza. A differenza di noi, è aggiornato con l’offerta del mercato assicurativo. A seconda del nostro settore e della situazione, selezionerà utili funzioni di sicurezza. Potrebbe anche prestare attenzione agli aspetti che abbiamo perso. Utilizzando la sua esperienza, possiamo anche scoprire quali altre forme di sicurezza saranno appropriate per la nostra attività e contribuire a ridurre l’importo del premio.